Debutto con l'Avellino del castellanese Totire
Si riparte il 20 ottobre dal Pala Grotte contro l'Avellino del tecnico castellanese Totire e dell'ex Libraro. Ventidue giornate, andata e ritorno, per arrivare al 16 marzo 2014.
in serie A2  del 18-07-2013
di Solcom
foto Debutto con l'Avellino del castellanese Totire

Con la stesura dei calendari si chiude la tre giorni del Volley Mercato di Bologna: la Mater Volley Castellana Grotte si prepara così al prossimo campionato nazionale serie A2 di pallavolo maschile con alcune certezze in più. Oltre al completamento del roster, infatti, fissati anche i primi appuntamenti ufficiali di stagione: si riparte il 20 ottobre dal Pala Grotte contro l'Avellino del tecnico castellanese Totire e dell'ex Libraro.

Ventidue giornate, andata e ritorno, per arrivare al 16 marzo 2014 giorno in cui la formazione allenata dal tecnico Vincenzo Fanizza chiuderà la propria regular season sul campo del Matera dei baresi Mastrangelo (allenatore di Gioia del Colle) e Casulli (libero di Putignano), ma anche dell'ex Lapacciana.

In mezzo un percorso che passa anche per due periodi molto particolari: all'andata tra il 24 novembre e il 22 dicembre quattro trasferte su cinque giornate in calendario, al ritorno tra il 9 febbraio e il 9 marzo a campi invertiti quattro gare casalinghe su cinque partite. E' evidentemente in questa fase, a cavallo delle ultime giornate di campionato, che la Mater Volley dovrà e potrà dare il massimo per raggiungere l'obiettivo stagionale, ovvero quello della permanenza.

Il 26 dicembre, come di consuetudine, tutti in campo con il Castellana che ospiterà il Matera in un derby appulo-lucano che si arricchisce anche del clima natalizio.

"Il valore delle squadre si vede sul campo - ha commentato il presidente della Mater Volley, Michele Miccolis, presente al Volley Mercato assieme all'allenatore Fanizza, al direttore sportivo Vito Primavera e al dirigente Dario Laruccia - Quindi è difficile oggi valutare che calendario ci sia stato sottoposto. Siamo un gruppo con tanti ragazzi giovani che dovrà crescere giornata dopo giornata. E, in questa ottica, mi sembra che la prima parte, e quindi l'impatto col campionato, sarà abbastanza duro. Poi col passare del tempo sono convinto che faremo divertire il nostro pubblico e riusciremo a raggiungere l'obiettivo prefissato, ovvero la salvezza, attraverso quella che è da anni ormai la nostra filosofia, ovvero la crescita dei ragazzi. Il girone di ritorno, in questo, credo potrà darci un sostegno importante".

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo