Ad Aversa la prima trasferta stagionale
La formazione allenata da Maurizio Castellano, per la seconda giornata del torneo, sarà ospite dei campani della Sigma Aversa. La prima battuta al Palajacazzi di Aversa (Ce) è in programma alle ore 18 di domenica 1 ottobre.
in serie A2  del 29-09-2017
di Admin
foto Ad Aversa la prima trasferta stagionale

#materdomini #CuoreMater #A2Mvolley #AversaMater

(14)

ph. Federica Mancini
 

Prima trasferta stagionale per la Materdominivolley.it Castellana nel girone Bianco del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile. Dopo la sconfitta interna con Potenza Picena, la formazione allenata da Maurizio Castellano, per la seconda giornata del torneo, sarà ospite dei campani della Sigma Aversa. La prima battuta al Palajacazzi di Aversa (Ce) è in programma alle ore 18 di domenica 1 ottobre.
 

Di fronte due formazioni che hanno iniziato in maniera diametralmente opposta il proprio campionato: la Materdomini sconfitta in casa 1-3 al debutto e la Sigma vincente in trasferta sul campo del Reggio Emilia, seppure al tie-break. Di fronte due formazioni che, pure essendo state entrambe nello scorso torneo di serie A2 e avendo rispettivamente 12 (il Castellana) e 6 (l’Aversa) partecipazioni al torneo cadetto, non si sono mai incontrate finora.
 

Ad unirle la figura di Enrico Libraro, capitano dei campani e recordman di presenze in serie A2 con i pugliesi. In evidenza anche Simone Baldari, oggi schiacciatore dell’Aversa, lo scorso anno protagonista anche con la maglia delle giovanili del Castellana.
 

Per quanto riguarda la Materdomini, settimana di intenso lavoro nell’ottica del processo di crescita di una squadra molto giovane ma anche di attente valutazioni sulle condizioni fisiche di Alessio Fiore, impiegato solo parzialmente nella gara con Potenza Picena.

“Al debutto probabilmente abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo - ha commentato mister Castellano -  I rimpianti ci sono, abbiamo espresso una buona pallavolo commettendo qualche errori di troppo che non ci ha permesso di raggiungere il risultato. Questo è sicuramente un effetto dell’età media molto giovane dei nostri giocatori, ma d’altro canto sono convinto che i margini di miglioramento possano essere molti. Domenica affrontiamo una squadra forte, una tra le più forti del nostro girone. Loro hanno migliorato il blocco dell’anno scorso e possono contare su giocatori di esperienza. Noi dobbiamo proseguire nel nostro cammino e gare come queste ci aiutano a crescere”.


Ulteriori approfondimenti sul sito www.materdominivolley.it e sui canali social della Materdomini Volley.it. Gara in live streaming su Lega Volley Channel (piattaforma sportube.tv).

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo