Dal ko di Roma alla sfida decisiva con Reggio
Solo un set nella decima sconfitta in campionato maturata sabato sera sul campo della Ceramica Scarabeo GCF Roma per la Mater che ora attende nel turno infrasettimanale la Conad Reggio Emilia: in palio punti pesantissimi per la corsa all'ottavo posto
in serie A2  del 11-12-2017
di Admin
foto Dal ko di Roma alla sfida decisiva con Reggio

#materdomini #CuoreMater #A2Mvolley

(36)

ph. Marika Torcivia
 

Solo un set nella decima sconfitta in campionato maturata sabato sera sul campo della Ceramica Scarabeo GCF Roma per la Materdominivolley.it Castellana Grotte nel terzo turno di ritorno del girone Bianco del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile. È finita 3-1 (25-19, 23-25, 25-19, 25-12) la sfida in casa dell’attuale vice capolista del girone. Ma, per la compagine allenata da Maurizio Castellano, proprio da quel parziale vinto è necessario ripartire e rimettersi subito in marcia per affrontare la seconda parte di calendario di questa settimana.
 

Poco più di cinque giorni praticamente decisivi per la classifica della Materdominivolley.it: mercoledì 13 dicembre, per il turno infrasettimanale valido come quarta giornata di ritorno, con prima battuta alle ore 20,30, arriva al Pala Grotte la Conad Reggio Emilia. Di fronte ci saranno la penultima del girone (il Castellana con 10 punti) e la terz’ultima (il Reggio Emilia con 12): in mezzo un successo pesantissimo e dei punti fondamentali per la classifica.


La quota per l’ottavo posto (attualmente occupato da Catania), infatti, è salita a 17 punti (complice il successo casalingo di Alessano su Siena di domenica scorsa). Con 7 partite ancora in calendario né la Materdomini né la Conad possono permettersi passi falsi se vogliono continuare a concorrere per la Pool B ma entrambe devono approfittare del fatto che i siciliani hanno già giocato e perso in casa con Santa Croce il loro quarto turno di ritorno (mercoledì scorso, è finita 1-3 per i toscani). Gli intrecci nella parte bassa della classifica di questo inizio di gennaio, peraltro, si completeranno domenica prossima quando saranno i pugliesi a far visita al Catania.


Castellana e Reggio Emilia si sono affrontate 11 volte: 5 le vittorie per i gialloblù (l’ultima nella gara giocata al Pala Grotte la scorsa stagione), 6 i successi per gli emiliani. Dal 2014 ad oggi, due volte su tre la sfida in Puglia è finita al tie break.
 

Sarà possibile seguire la partita tra Mater e Conad in live streaming su Lega Volley Channel (legavolley.it/lvc/) a partire dalle ore 20,30 di mercoledì 13 dicembre). Direzione arbitrale affidata a Ugo Feriozzi e Marco Turtù di Ascoli Piceno.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo