A Catania la prima vittoria stagionale in trasferta
Due punti meritati per la Mater al termine di una gara caratterizzata dal grande equilibrio con i pugliesi prima avanti nel computo dei set, poi sotto fino al 16-13 del quarto set e poi ancora capaci di ribaltare la situazione e chiuderla al tie break.
in serie A2  del 18-12-2017
di Admin
foto A Catania la prima vittoria stagionale in trasferta

#materdomini #A2Mvolley #CuoreMater

(39)

ph. Ufficio stampa Catania
 

È arrivata alla quinta giornata di ritorno del girone Bianco della prima fase del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile la prima vittoria stagionale in trasferta per la Materdominivolley.it Castellana Grotte: domenica sera, infatti, sul campo della  Messaggerie Bacco Catania la formazione allenata da Maurizio Castellano ha vinto per 2-3 (25-27, 25-22, 25-23, 23-25, 13-15) una battaglia sportiva durata oltre due ore e mezza.
 

Due punti meritati per la Materdominivolley.it al termine di una gara caratterizzata dal grande equilibrio con i pugliesi prima avanti nel computo dei set, poi sotto fino al 16-13 del quarto set e poi ancora capaci di ribaltare la situazione e chiuderla al tie break. Top scorer dell’incontro è stato Cesare Gradi che va per la seconda volta in stagione sopra il trentello (saranno 35 alla fine i punti per l’opposto ex Siena col 46% di efficacia in attacco). Nell’economia della gara pesano pure i 7 muri e i 10 punti totali di Sebastiano Marsili (assieme a lui in doppia cifra anche Daniele Lavia con 13 e capitan Alessio Fiore con 10 punti).


Un successo quello conquistato in Sicilia che vale più dal punto di vista del morale che sul piano della classifica: prima vittoria lontano dal Pala Grotte (finora solo tre successi, tutti in casa), primo centro nel girone di ritorno con interruzione della serie negativa di quattro sconfitte di fila (non si vinceva dal 19 novembre con Massa), solo un punto conquistato sull’ottavo posto occupato proprio da Catania e Reggio Emilia con 18 punti (la Mater è salita a 12).  

Festeggiare al termine di una gara così intensa (tra l’altro con la consapevolezza di aver battuto sia all’andata che al ritorno una diretta concorrente come Catania) è il modo migliore anche per preparare al meglio quella che sarà l’ultima parte del calendario che mette insieme il turno di riposo, la doppia sfida casalinga a cavallo della fine del nuovo anno (il 30 dicembre con Santa Croce e il 3 gennaio con Siena) e gli scontri diretti in trasferta con Alessano e Massa.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo