La Mater a Bolzano: testa-coda nella Pool C
La formazione pugliese allenata da Maurizio Castellano cerca di allungare la striscia di risultati utili consecutivi per mettere dei paletti forse decisivi nella corsa salvezza.
in serie A2  del 09-03-2018
di Admin
foto La Mater a Bolzano: testa-coda nella Pool C

#materdomini #CuoreMater #A2Mvolley

(64)
 

La prima del girone contro l’ultima: scontro testa-coda nella sesta giornata della Pool C del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile. La Materdominivolley.it Castellana Grotte, in vetta al raggruppamento con 20 punti, affronterà la trasferta più lunga della sua stagione e farà visita alla Mosca Bruno Bolzano, fanalino di coda del girone. In palio, però, tre punti pesantissimi per entrambe le squadre.
 

La formazione pugliese allenata da Maurizio Castellano cerca di allungare la striscia di risultati utili consecutivi per mettere dei paletti forse decisivi nella corsa salvezza. Con 3 punti di vantaggio sulle più dirette inseguitrici (Taviano e Catania a quota 17) e con 6 punti di vantaggio sulla quarta forza del girone (Lagonegro a quota 14), la Materdomini è chiamata al successo per mettere in cassaforte uno dei primi due posti (che garantiscono l’accesso agli spareggi) e per difendere il terzo posto del girone (che garantisce in ogni caso il fattore casa nei playout). Al termine della seconda fase mancano solo tre gare e i pugliesi possono contare, rispetto a Taviano e Lagonegro, anche su una partita in più da disputare. Sguardo alla classifica e sguardo alle sfide degli altri campi che la Materdomini potrebbe anche evitare, centrando la quinta vittoria di fila.
 

Dall’altra parte della rete, tuttavia, un Bolzano chiamato ad una delle ultime possibilità di salvezza. In caso di sconfitta e di contemporanea vittoria piena di Massa sul campo del Club Italia, infatti, gli altoatesini sarebbero matematicamente ultimi nel girone e quindi retrocessi.
 

Battute decisive, insomma, per la Pool C del campionato cadetto con i giochi ampiamente aperti e, soprattutto, con la prospettiva di un aprile da affrontare nel pieno della forma.
 

Prima battuta al PalaResia di Bolzano alle ore 18 di domenica 11 marzo. A dirigere l’incontro tra Bolzano e Castellana la coppia arbitrale composta da Rachela Pristerà di Torino e Sergio Pecoraro di Palermo.
 

Sarà possibile seguire l’incontro, come di consueto, in live streaming sulla piattaforma Lega Volley Channel. Ulteriori informazioni sul sito www.materdominivolley.it e sui canali social della Materdomini Volley.it

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo