Cancellato Genzano: 3-2 al Potenza
Nonostante un Nuzzo da 32 punti, Castellana torna al successo e sale al terzo posto della classifica
in serie B1  del 19-11-2012
di Solcom
foto Cancellato Genzano: 3-2 al Potenza

La Materdomini Castellana Grotte, nella sesta giornata del campionato nazionale serie B1 girone C di pallavolo maschile, conquista due preziosi punti contro la Energy Italia01 Potenza dopo ben cinque set giocati a ritmi serrati. La prima squadra dell'accademia del volley giovanile ritorna così alla vittoria riscattando davanti al proprio pubblico, accorso numerosissimo a gremire l'Impianto Polisportivo di via Pertini, la sconfitta di Genzano della quinta giornata. Mentre per la formazione degli ex Nuzzo, Benedetto e Pierangeli il quinto set si dimostra un tabù con ben quattro partite perse al tie break.

 L'incontro, come da programma, si è aperto col minuto di silenzio per la commemorazione della Giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada, promossa dall'Associazione Aguvs ''Roberto Belviso'' (Familiari Vittime della Strada) di Castellana Grotte. Ricordato anche il quarto anniversario dalla tragica scomparsa di Roberto Belviso, giovane pallavolista all'epoca tesserato Materdomini, strappato alla vita da un incidente stradale.

 Al fischio d'inizio il tecnico Franco Castiglia schiera Pellegrino regista e Paoletti opposto, Castellano e Bruno schiacciatori, Spadavecchia e Barbone centrali, Nanni Primavera libero. Il punto a punto del primo set va a favore del Castellana: un muro di Spadavecchia su Nuzzo fissa il 25-23. Tutto cambia nel secondo: la Materdomini cala, il Potenza si riscatta e chiude il 19-25. Stesso andamento nel terzo e quarto set: prima Castellana avanti con un parziale tirato (27-25), poi "pareggio" lucano con un set in cui i gialloblù si inceppano di nuovo (18-25). Tutto ripristinato nel tie-break, che Castellana apre e chiude davanti senza troppi patemi: 15-10.

A fine gara Enzo Spadavecchia (ben 19 punti realizzati per il centralone di 203 cm, classe 1993) dichiara: “Non potevamo assolutamente perdere questa partita che abbiamo vinto con il cuore e con la voglia di riscattare la disfatta di Genzano. Onore ai nostri avversari, squadra di particolare valore. Peccato in alcune fasi di gioco ci siamo completamente spenti, ci toccherà lavorare molto su questi cali di concentrazione. Personalmente sono molto soddisfatto della mia prestazione e vorrei che il mio rendimento fosse sempre così importante per il gruppo”.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo