Monterotondo ko, a un passo dall'A2
La Materdomini Castellana Grotte batte la Pallavolo Monterotondo e va ad un passo dall'A2: alla Materdomini non resta che centrare uno dei due "match ball" (a Messina in trasferta e con l'Altamura al PalaGrotte).
in serie B1  del 22-04-2013
di Solcom
foto Monterotondo ko, a un passo dall'A2

La Materdomini Castellana Grotte batte la Pallavolo Monterotondo e va ad un passo dall'A2. Successo fondamentale per la formazione del presidente Michele Miccolis nella ventiquattresima giornata del campionato nazionale serie B1 girone C di pallavolo maschile: laziali sconfitti per 3-1 (25-23, 25-21, 21-25, 25-20) e matematica promozione diretta più vicina. Approfittando della giornata di riposo del Casandrino, il Castellana consolida il primato nella categoria raggiungendo i 50 punti e staccando di cinque punti proprio i napoletani. Sale, invece, in seconda posizione il Potenza, vincente contro Giarratana, che si porta a meno tre lunghezze dal vertice. Proprio queste ultime due squadre si affronteranno nel prossimo turno. Praticamente, a due giornate dal termine della regular season e con tre vittorie in più sulle dirette inseguitrici, alla Materdomini non resta che centrare uno dei due "match ball" (a Messina in trasferta e con l'Altamura al PalaGrotte).

Contro Monterotondo, Castellana recupera Paoletti in extremis e presenta l'assetto titolare con Pellegrino regista, Spadavecchia e Barbone centrali, Castellano e Cicola schiacciatori, Bruno libero. I romani, invece, rinunciano al palleggiatore Spanakis che, da allenatore giocatore, lascia spazio al sedicenne Paolucci. Da lì, quattro set in cui la Materdomini ha confermato di voler arrivare il prima possibile all'obiettivo stagionale, con la sola pausa del terzo set "concesso" alla voglia playoff del Monterotondo.     

A fine gara Giulio Mariella, classe '95, subentrato a gara in corso a Pellegrino in regia, commenta: “Partita che abbiamo tenuto sotto controllo fin dall'inizio, sono soddisfatto della mia prestazione e mi farò trovare sempre pronto. Ora ci mancano tre punti da conquistare in due gare. Io rilancio ed affermo che vogliamo ottenere nei due ultimi incontri sei punti perché è importante realizzare questo sogno nel migliore dei modi”.

Intanto, dalla Fipav Puglia, ufficializzata la riconferma di Vincenzo Fanizza, direttore tecnico del progetto gialloblù, a responsabile regionale delle selezioni federali. Fanizza, inoltre, sarà anche allenatore della selezione regionale maschile in collaborazione con  Diego Vannicola.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo