news

Due ore di spettacolo al Pala Grotte: la Materdomini batte la capolista al tiebreak

Arriva così la terza vittoria consecutiva nel mese di febbraio per la formazione allenata da Maurizio Castellano. La sfida con la capolista finisce 3-2 (21-25, 25-20, 24-26, 25-20, 16-14) nella gara che chiude la settima giornata del girone di ritorno del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile.

Senza grandi errori e incisiva in ricezione e attacco con Roberto CazzanigaStefano Patriarca top scorer con 29 e 16 punti, oltre ad Alessio Fiore (13 punti) e Giovanni Gargiulo (11 punti) concreta e costante al punto giusto, la Materdomini conquista 2 punti fondamentali. Più distratto e meno preciso del solito il Siena che, a Castellana, perde la partita mantenendo comunque la posizione in vetta alla classifica.

Castellano schiera in campo Valera al palleggio e Cazzaniga opposto, in banda Fiore ed El Moudden, Patriarca e Gargiulo al centro, Battista libero.

Graziosi risponde con Falaschi in diagonale con Romanò, Milan e Mariano schiacciatori, Gitto e Zamagni centrali, Marra libero.

1 set. Inizia bene per il Siena. Block out vincente di Romanò: 0-3. Patriarca mette palla a terra: 1-3. Cazzaniga accorcia: 2-5. Gitto dal centro: 3-9. Dopo lunghi scambi Romanò mette palla a terra: 3-10. Cazzaniga cerca e trova le mani del muro: 5-10. Ancora Cazzaniga su un lungo linea vincente: 7-10. Ricezione vincente di Fiore che accorcia a -3: 8-11. Patriarca attacca: 9-13. Il muro a due Patriarca-Valera: 10-13. Servizio vincente di Patriarca: 12-15. Fiore, invece, cerca e trova le mani del muro: 13-15. Out il servizio di Romanò: 15-18. Il muro di Cazzaniga: 16-18. Out l’attacco di Romanò: 17-18. Ancora una diagonale vincente di Cazzaniga: 18-20. Dal centro attacca Patriarca e porta i suoi: 19-21. Un super attacco di Fiore: 20-21. La squadra ospita attacca e chiudono il primo parziale: 21-25.

2 set. Prima Patriarca e poi Gargiulo ed è parità 3-3. Cazzaniga sul palleggio alla mano di Valera: 5-6. L’attacco out di Romanò ed è ancora parità: 6-6. Pipe di Fiore e porta avanti i suoi: 7-6. Fallo di seconda linea fischiato a Siena: 8-9. Ace di Cazzaniga al servizio ed è parità: 9-9. Servizio errato di Falaschi: 10-10. Punto di Valera: 11-11. Pipe vincente di Milan: 12-13. Castellano chiede time out. Gargiulo mette palla a terra: 13-13. Gargiulo prima e Patriarca dopo e la Materdomini sorpassa: 15-14. Due attacchi dal centro di Patriarca: 17-15. Out l’attacco Romanò: 18-15. Un attacco di Panciocco e la Mater allunga: 19-16. Ancora Patriarca: 20-17. Mariano attacca: 20-18. Gargiulo non molla: 21-18. Dopo un lungo scambio Gitto mette palla a terra: 21-19. Cazzaniga da posto quattro: 22-19. Ancora “Virus” Cazzaniga  le mani del muro ospite: 23-20. Patriarca mette palla a terra: 24-20. Muro di Panciocco e chiude il secondo set: 25-20.

3 set. Attacco vincente di capitan Fiore: 2-2. Out il servizio di Romanò: 3-3. Cazzaniga mantiene la parità: 4-4. Block out vincente di Panciocco: 5-5. Muro vincente di Siena: 5-7. Patriarca sul primo tempo: 6-7. Cazzaniga attacca e riporta a parità: 7-8. Gargiulo: 8.8. Entra Pessoa su Romanò. Gitto mette palla a terra: 9-10. Servizio errato di Mariano: 11-11. Pessoa mette pala a terra e sorpassa: 11-12. Out il servizio di Gitto ed è nuovamente parità: Ancora Cazzaniga: 14.12. Battute errate da entrambe le squadre: 16-17. Muro vincente di Valera: 17-18. Castellano chiede time out. Si rientra in campo e Gargiulo mette palla a terra: 18-20. Ace in servizio di Fiore: 19-20. Si ferma sul nastro il servizio di Mariano: 20-22. Patriarca mette palla a terra: 21-23. Non passa l’attacco di Milan: 22-23. Ace in servizio di Cazzaniga ed è parità: 23-23. Muro della Mater: 24-23. Primo tempo vincente per Siena: 24-24. Pessoa sorpassa: 25-24. Errore in attacco ed il parziale si chiude in favore della squadra ospite: 24-26.

4 set. Parte in vantaggio Siena. Cazzaniga porta parità: 4-4. Out il servizio di Milan e ricomincia il punto a punto: 5-5. Attacco di Cazzaniga: 6-5. Servizio vincente di Mariano: 6-7. Ma a riportare la parità ci pensa Patriarca: 7-7. Riporta la parità Cazzaniga: 8-8. Fiore attacca e porta avanti i suoi: 9-8. Attacco di Cazzaniga da posto quattro: 10-9. Errato il servizio di Pessoa e la Mater è avanti: 11-10. Ace in servizio di Cazzaniga: 13-11. Ancora Cazzaniga che mette palla a terra: 14-11. Out l’attacco di Gitto: 15-11. Ottimo servizio di Cazzaniga: 16-11.  Muro di Patriarca: 17-12. Mister Castellano chiede time out sul 17-14. Entra Manginelli al servizio per Patriarca. Valera di prima intenzione mette palla a terra: 20-15. Muro di Fiore: 21-15. Cazzaniga attacca: 22-15 e continua mettendo in difficoltà la difesa ospite: 23-17. Out il servizio di Pessoa: 24-19. Attacco vincente di Cazzaniga e chiude il set portando la capolista al tie break: 25-20.

5 set. Equilibrio al tiebreak. Si comincia punto a punto: 2-2. Servizio errato di Gitto: 3-3. Attacco di Fiore: 4-4. Out il tentativo di Falaschi e la Mater sorpassa: 5-4. Muro di Gargiulo: 6-5. Gargiulo mette palla a terra: 7:7. Attacco vincente di Romanò e si cambia campo: 7-8. Si ferma sul nastro il servizio di Romanò: 9-9. Block out vincente per Milan e Siena sorpassa: 10-11. Fiore attacca: 11-12. Entra Manginelli per Patriarca e Floris per Valera. Muro di Gargiulo ed è parità: 12-12. Romnò attacca: 12-13. Rientrano in campo Valera e Patriarca. Cazzaniga attacca e riporta la parità:13-13. Cazzaniga porta avanti la Mater: 14-13. Attacco vincente di Milan: 14.14. Cazzaniga sul 15-14. Romolo Mariano manda out il tocco a rete, così termina il set sul 16-14.

Materdomini Castellana Grotte – Emma Villas Aubay Siena 3-2 (21-25, 25-20, 24-26, 25-20, 16-14)

MATERDOMINI CASTELLANA GROTTE: Fiore 13, Manginelli, Gargiulo 11, Valera 4, Panciocco 3, Sportelli, Patriarca 16, El Moudden, Cazzaniga 29, Floris, Battista (L), Paradiso. Coach: Castellano. Assistente: Castiglia.

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Zamagni 8, Marra (L), Cappelletti, Falaschi 2, Lucconi, Gitto 8, Zanni, Smiriglia, Gabriel 7, Mariano 13, Milan 19, Romanò 14. Coach: Graziosi. Assistente: Pelillo.

Percentuale in attacco: Castellana Grotte 49% – Siena 49%.

Positività in ricezione: Castellana Grotte 66%, Siena 56%.

Muri punto: Castellana Grotte 15, Siena 9.

Ace: Castellana Grotte 7, Siena 3.

Errori in battuta: Castellana Grotte: 25, Siena 22.

Durata del match: 2 ore e 2 minuti (24’, 24’, 28’, 26’, 20’).

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter