news

Materdomini: prima amichevole di serie B e secondo “open day” CAS

La Materdominivolley.it Castellana Grotte, club impegnato nelle competizioni di volley maschile giovanile, nella quinta settimana di preseason mette in evidenza U19 e CAS.

Per la selezione U19, infatti, lunedì 4 ottobre c’è la prima amichevole interna contro la formazione di serie B Florigel Andria. L’allenamento congiunto che si terrà alle 16.30 presso il Pala Grotte rappresenta per i ragazzi allenati da Luca Leoni il primo test in campo in assoluto considerando che la trasferta contro il Taviano, programmata lo scorso giovedì 30 settembre, è slittata per problemi tecnici a data da destinarsi. Pertanto, a tenere a battesimo la formazione giovanile giallo-blu verso il campionato nazionale di serie B (la Mater è inclusa nel girone L – debutto in casa il prossimo 16/10 contro Leverano) ci sarà proprio il gommato amico di via Via dell’Andro, intanto, in campionato le due squadre si ritroveranno il prossimo 20 novembre in occasione della sesta giornata.

CAS –  Sul fronte “primi palleggi” mercoledì 6 ottobre c’è il secondo “open day” aperto gratuitamente a tutti i ragazzi dagli otto anni in su. “Casa Mater”, la palestra giallo-blù in via Vitantonio de Bellis a Castellana, apre nuovamente i cancelli, dopo il successo della primo incontro dello scorso 29 novembre, per un altro pomeriggio da vivere all’insegna del gioco del volley: dalle ore 17 alle 18 per i nati nel 2012/2013 e dalle 18.00 alle 19.00 per le classi dal 2007 al 2011.

Sarà, quindi, possibile provare gratuitamente i corsi di pallavolo promossi dall’Accademia del Volley Giovanile di Puglia e pre-iscriversi per la stagione 2021/2022, il tesseramento vero e proprio partirà nelle settimana successiva. Ad accogliere le famiglie l’istruttrice Patrizia di Masi, Simona Rizzi, team manager giallo-blu ed il presidente Michele Miccolis che spiegherà i vantaggi del “bonus” giovani Fipav.

Ricordiamo, ancora una volta, che in questa stagione l’opportunità dell’avviamento al gioco della pallavolo è ancor più conveniente, infatti, per le famiglie che vorranno iscrivere i propri ragazzi al progetto Mater c’è il “Voucher Giovani FIPAV”. Il club giallo-blu, essendo affiliato FIPAV, ha aderito al bando nazionale di sostegno e promozione alla pratica del volley giovanile che si traduce nella possibilità, fino ad esaurimento fondi, si poter beneficiare di un contributo economico riconosciuto a bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni ed erogato ai genitori per il tramite delle società sportive affiliate Fipav. Sarà possibile richiedere il bonus, del valore di 100 euro che sale a 150 euro per i ragazzi diversamente abili, direttamente all’atto dell’iscrizione. Sarà poi necessario completare la procedura secondo le indicazioni fornite dalla società sul sito federvolley.it.

Per le iscrizioni è possibile contattare il numero 333/6119534. Per ulteriori in formazioni è possibile visitare il sito www.materdominivolley.it o sul canale social Facebook Materdominivolley.it.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter