news

La Mater si tinge nuovamente di azzurro

Nuove chiamate in azzurro per la Materdominivolley.it di Castellana Grotte, sodalizio impegnato nel volley maschile giovanile. Sono stati, infatti, convocati ad indossare la maglia degli allievi della nazionale U17 lo schiacciatore castellanese Gabriel Galiano ed il centrale originario di Palo del Colle Alessandro Bux. Entrambi nella giornata di oggi, 10 agosto, hanno già raggiunto il gruppo allenato dal tecnico federale Monica Cresta presso il complesso sportivo di Vigna di Valle – Bracciano Roma. Lo stage di selezione per i due talenti, classe 2006, si terrà fino al 18 agosto, trattasi, pertanto, di una fase di osservazione tecnica di particolare importanza in vista dei prossimi appuntamenti internazionali. La soddisfazione in casa giallo-blu si esprime attraverso l’entusiasmo del presidente Michele Miccolis che così chiosa: ” Queste convocazioni sono per noi motivo di particolare orgoglio perché evidenziano gli ottimi risultati del progetto di accademia del volley giovanile nato nel lontano 2007. Ad oggi, infatti, possiamo vantare di aver fatto indossare la maglia azzurra giovanile a circa venti atleti, un risultato che ritengo sia di speciale prestigio. Ai nuovi convocati, Galiano e Bux, tra l’altro per Galiano, già premiato come miglior realizzatore delle scorse finali nazionali giovanili e seconda convocazione con la maglia dell’Italia, va il mio più sincero in bocca al lupo“.
Che il vivaio Mater sia tutt’oggi attenzionato dai tecnici FIPAV lo dimostrano le recenti chiamate in azzurro, infatti, solo la scorsa settimana e rientrato da uno stage nella nazionale allievi l’opposto Raffale Colaci, classe 2007.
Per quanto, invece, riguarda l’U19 ricordiamo i pass azzurri per: Gabriele Laurenzano (libero), Mino Balestra (centrale) ed Alessandro Fanizza (palleggiatore), mentre, l’U21 vede impegnati al servizio di mister Angiolino Frigoni: Nicola Cianciotta (centrale) e Damiano Catania (libero).

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter