news

Gabriele Laurenzano e Cosimo Balestra insieme al tecnico azzurro Vincenzo Fanizza

Materdominivolley.it in azzurro

Si è concluso domenica il campionato Europeo U20 maschile in Repubblica Ceca dove la nazionale guidata da Angiolino Frigoni ha conquistato la medaglia di bronzo perdendo la finale con la Russia 31, unica sconfitta della manifestazione continentale per il gruppo azzurro del quale hanno fatto parte due atleti della Materdominivolley.it Castellana Grotte del 2001: il libero siciliano Damiano Catania e lo schiacciatore Nicola Cianciotta di Bitetto (BA).

Damiano Catania e Nicola Cianciotta in nazionale U20
Damiano Catania e Nicola Cianciotta in nazionale U20

Il primo vestirà la maglia di Cuneo nel campionato di A2 nella prossima stagione mentre Cianciotta giocherà in serie B con la maglia di Taviano.

A questi si aggiungono, ovviamente, i due campioni d’Europa Cosimo Balestra e Gabriele Laurenzano che qualche settimana fa a Lecce hanno conquistato il titolo continentale U18 con la nazionale guidata da Vincenzo Fanizza.

Balestra e Laurenzano stanno già lavorando agli ordini di Antonello D’Alessandro pronti a vestire la maglia della Materdominivolley.it nel campionato di serie B.

A questi atleti va il ringraziamento da parte del presidente Michele Miccolis:

“E’ un onore poter dire di aver visto crescere questi ragazzi nelle nostre palestre, arrivati in tenera età a Castellana Grotte e ora atleti maturi in giro per il mondo con la maglia azzurra ma con ancora una lunga strada all’orizzonte. Il grazie va a tutti i nostri tecnici che hanno lavorato con loro in questi anni, alle famiglie che hanno permesso a questi ragazzi di andar via di casa per affrontare questo percorso sportivo e a tutti i ragazzi che si impegnano quotidianamente tra scuola e palestra diventando poi un modello per i più piccoli che fanno parte della grande famiglia Materdomini”.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter