news

Materdomini da applausi nonostante la sconfitta di Casarano

CASTELLANA GROTTE – Si conclude con una sconfitta il girone di andata della Materdominivolley.it impegnata nel girone I2 del campionato di Serie B. Ma i ragazzi di mister D’Alessandro escono ugualmente a testa alta al termine di un match combattuto contro una delle corazzate del girone trascinata da Zanettin e Muscarà.

Prosegue la mission del club, mirata alla crescita dei ragazzi che, a dispetto di un risultato sfavorevole, hanno combattuto fino all’ultimo contro un avversario di esperienza. Da incorniciare la prestazione del libero Gabriele Laurenzano così come quella di Alessandro Fanizza

Complici le assenze di Bellomare e Balestra, hanno debuttato altri tre giovani elementi della rosa, tra cui i classe 2004 Trabucco e Ciccolella oltre al classe 2005 Protopapa.

Se nel primo set i padroni di casa hanno chiuso con un margine di vantaggio più alto (25-19), un distacco minimo lo si è registrato negli ultimi set dove il Casarano si è imposto, per entrambi, con il punteggio di 25-21. 

“E’ stata una bella partita, giocata contro una squadra fortissima come il Casarano, dotata di elementi di categoria superiore” – afferma il tecnico Antonello D’Alessandro, che aggiunge – “Per parecchi frangenti della gara, abbiamo giocato alla pari contro un avversario davvero forte, mostrando qualche segnale di crescita in alcuni fondamentali dove sappiamo di essere un pò indietro attualmente. Bene anche al servizio e in ricezione, abbiamo tratto degli spunti positivi che ci hanno soddisfatti”.

Nonostante il risultato, l’allenatore analizza le note liete del match. “Per noi, è stata ancora più importante, perchè abbiamo messo in campo i centrali dell’Under 17, sia a causa della indisponibilità di Bellomare e Balestra, ma anche per volontà nostra di vedere all’opera anche la coppia di centrali più giovane. Infatti siamo scesi in campo Nicolò Ciccolella (2004) al suo esordio assoluto da titolare in Serie B e Matteo Protopapa, quest’ultimo del 2005, anche lui al debutto”.

Ottimi spunti in vista del girone di ritorno, che partirà con il turno infrasettimanale di mercoledì. La Materdomini sarà di scena a Taviano, formazione reduce dal successo casalingo contro Galatone per 3-0. Nella gara di andata dello scorso 23 gennaio, la formazione salentina si impose a Casa Mater per 3 a 1.

5ª Giornata (21/02/2021) – Serie B GIRONE I2

Leo Shoes Casarano – Materdominivolley.it – 3-0 (25-19, 25-21, 25-21)

Leo Shoes Casarano: Latorre 3, Peluso 4, Zanettin 18, Tellez 0, Sorrenti 6, Ferenciac 2, Torsello N.E., Baldari 7, Pierri 0, Stefano 0, Negro 0, De Micheli 0, Muscarà 6, Fortunato N.E. All.: Licchelli. Assistente: Rimo

Materdominivolley.it: Balestra 0, Susco A. 0, Trabucco 2, Buffo 0, Carta 10, Susco L. N.E., Fanizza 4, Carcagni 3, Laurenzano 0, Guadagnini 3, Ciccolella 4, Lorusso 6, Protopapa 2. All.: D’Alessandro. Assistente: Sansone. 

NOTE – Durata set: 22’, 29’, 26’. Tot.: 1.17

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter