news

Materdomini, tutto pronto per il match in casa della capolista

CASTELLANA GROTTE – Materdomini, tutto pronto per il match in casa della capolista Leverano in programma domenica alle ore 18. L’ottava giornata del campionato di Serie B (Girone I2) vedrà di scena la squadra guidata da Antonello D’Alessandro nella insidiosa trasferta in casa della corazzata del torneo. Una squadra che ha riconfermato in gran parte il blocco reduce dal campionato di A3, guidata da un allenatore esperto come Andrea Zecca. Il tecnico salentino annovera, nel suo organico, elementi di esperienza del calibro di Barone, Scrimeri e Orefice.

Nell’ultimo turno i prossimi avversari della Materdomini hanno vinto al tie break contro Casarano: sotto di due set, il Leverano è riuscito a ribaltare le sorti dell’incontro dimostrando grande forza di carattere.

Per la Materdomini, reduce da una convincente prestazione casalinga contro Galatone, c’è grande attesa per questa partita.

“Stiamo lavorando con tanta intensità, sia sotto l’aspetto fisico che tecnico” – afferma il secondo allenatore Francesco Sansone, che analizza la prossima sfida di campionato. “Domenica affronteremo una gara difficile ma allo stesso tempo bella, in quanto avremo di fronte la squadra più forte del girone che non ha mai perso. Domenica ha vinto lo scontro al vertice contro Casarano, composta da giocatori di categoria superiore: per noi sarà sempre un ulteriore gradino nel nostro percorso di crescita. Andremo a Leverano cercando di fare bel gioco e dando sempre il massimo”.

Francesco Sansone

Match importante anche per lo schiacciatore sardo Leonardo Carta, al suo terzo anno tra le fila del club di Castellana.  “In quest’ultimo periodo ci stiamo allenando davvero bene secondo me, dopo ogni gara guardiamo sempre cosa non è andato come volevamo e ci lavoriamo in palestra cercando di migliorare sempre. Le ultime prestazioni per noi sono state davvero buone nonostante i risultati” – prosegue Carta, che conclude – “Adesso cercheremo di mettere in campo quello su cui lavoriamo in allenamento per sbloccarci e avere la prima vittoria di questa stagione. Sicuramente lo faremo contro Leverano anche se sappiamo quanto sono forti e non a caso occupano il primo posto nel girone. Sono certo che li metteremo in difficoltà”.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter