news

Fine settimana da 6 punti per Mater

Un weekend a punteggio pieno per la Materdominivolley.it Castellana Grotte, club impegnato nella pallavolo giovanile maschile. Vince su tutti i campi il sodalizio castellanese iscritto sia al campionato di serie B, con la propria selezione di talenti Under 19, sia al campionato di serie C con l’U17.    

Serie B: La sesta giornata del campionato nazionale di serie B (Girone L) giocata al Pala Grotte, domenica 21 Novembre 2021, è finita 3-1 a favore dei padroni di casa (23-25/25-14/25-12/25-21). Torna , quindi, a vincere la Mater con un performance corale ed incisiva. Tre punti fondamentali conquistati con tantissima voglia di vincere e, soprattutto, con le importanti assenze per infortunio di capitan Alessandro Fanizza, sostituito in campo da Alessio Susco perfetto in cabina di regia, e dello schiacciatore Federico Guadagnini.

La Mater schiera in campo Susco A. opposto a Cofano, Balestra (capitano in campo) e Ciccolella centrali, Carta e Carcagnì di banda, maglia da libero in campo per Luzzi e Luca Susco liberi (ricezione/difesa).

Antonio Pepe per l’Andria risponde a referto con la diagonale Massa al palleggio e Tellez opposto, di banda il capitano Caldarola e Rubino, al centro Carofiglio e Di Bari, libero Santacroce.

La Partita:

Primo set: Partenza arrembate per la Mater, subito 5-1, ma nella seconda metà della frazione di gara cresce l’Andria e segue un lungo break di Massa che raggiunge i padroni di casa sul 16 pari e poi 16-18. Leoni chiama tempo. La Mater appare stordita e Rubino al servizio porta i suoi sul 17-21. Ora sono i giallo-blu ad inseguire. Il muro di Carta su Caladarola vale il 19-21. Mister Pepe chiede tempo. Tellez sbaglia servizio è il 20-23, finisce 23-25.

Secondo set: Partono bene i giallo-blù con l’ace di Carcagnì che segna il 3-2, segue il pallonetto di Carta, 4-2, ed immediatamente una successiva serie di servizi insidiosi sempre di Carta (c’è anche l’ace del 7-4), fino all’undicesimo punto. Pepe chiama tempo, spezza momentaneamente il ritmo ed entra in cabina di regia Lombardi 11-5. Cresce il gioco dell’Andria complice alcune indecisioni dei castellanesi, 14-10.  Cofano mette a segno il 18-12 ed il muro di Balestra vale il 19-12. Carta sempre efficace al servizio traina in maniera determinante la squadra sul 24-14, Cofano di seconda linea mette fine alla seconda frazione di gara, 25-14.

Terzo Set: Sempre concentrati i padroni di casa avanzano 8-3 con Balestra in battuta che crea scompiglio nella ricezione avversaria. Carcagnì mette a terra la palla del 10-4 e Cofano pensa al punto successivo. Capitan Balestra al servizio va a capitalizzare il 14-6. Pepe prova a spezzare il gioco e chiama i suoi in pausa. Cofano da posto 4 piazza il 16-11 e Carta concretizza il 20-12. Buffo entrato in battuta prosegue la scia e con fermezza si prende il set e la partita: 25-12.

Serie C: La trasferta dell’alta murgia porta 3 punti alla Mater. Infatti, contro l’Altamura sabato 20 Novembre, l’incontro valido per la seconda giornata del girone B, è finito 1-3 (11-25; 10-25; 25-19; 17-25). Ai giovanissimi del presidente Michele Miccolis il merito di essersi espressi con una importante prova realizzata, tra l’altro, contro avversari esperti. Due vittorie su due (la prima al quinto set), quindi, per la serie C gialloblù che nella prossima di campionato sfiderà in un derby, tutto castellanese, tutto in giallo-blu, la New Mater con prima battuta domenica 28 Novembre, ore 16.30, presso “Casa Mater”.

Le dichiarazioni di Luca Leoni:

A chiusura di una settimana intensa e soddisfacente il coordinatore tecnico Leoni commenta: “Si è conclusa una settimana ricco di soddisfazioni. Per quanto riguarda la serie C, considerando la giovanissima età dei ragazzi ci siamo espressi con una ottima prestazione contro avversari esperti. C’è da lavorare ancora tanto in termini di dinamiche di gioco ma sono certo i miglioramenti non si faranno attendere. Con il gruppo di serie B Abbiamo, invece, concentrato il lavorato di preparazione all’incontro focalizzandolo sull’approccio mentale e sulla concentrazione. I risultati si sono visti in questa gara a testimonianza di quanta voglia hanno i ragazzi di dire la loro in questa competizione. Infine, dedichiamo questa bellissima vittoria al nostro capitano, Alessandro Fanizza, ed a Federico Guadagnini, assenti entrambi per infortunio, con l’augurio di rivederli presto in campo”.

I prossimi incontri:

Serie B: Settima di Campionato, domenica 28 Novembre, M2G Green Bari-Mater, ore 17.30 – Palaflorio Bari.

Serie C: Terza di Campionato, domenica 28 Novembre, Mater-BCC New Mater, ore 16.30 – Casa Mater.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter