news

Serie B: Contro Cazzaniga partita coraggiosa. Serie C: Corsara nel brindisino. L’analisi di Leoni.

Serie B: Partita di coraggio per la Materdominivolley.it Castellana Grotte che nella nona giornata del campionato nazionale di serie B (Girone L) giocata ieri, domenica 12 Dicembre, si arrende, ma con tanto valore, alla New Volley Gioia per 3-0 (25-22/25-17/25-14). La giovanissima formazione U19 della Mater, sodalizio impegnato nella promozione del volley giovanile, paga, nel match, il pegno dell’esperienza, con l’aggiunta di un ulteriore rimaneggiamento del sestetto in campo (assenti Balestra e Fanizza), un gap tecnico, che contro la New Volley Gioia, si è rilevato determinate.

Il sestetto di Danilo Paglialunga, infatti, è allestito con giocatori di assoluto valore, su tutti il capitano Roberto Cazzaniga, fuoriclasse di lusso (nelle stagioni 2005/06, 2008/09, 2013/14 -quest’ultima giocata in gialloblu- si è aggiudicato il premio “Andrej Kuznetov” come miglior realizzatore della serie A2).

In ogni modo, il progetto Mater è finalizzato alla crescita del gruppo in vista delle finali nazionali giovanili, e questa gara, sebbene con 3 punti lasciati sul gommato del Pala Capurso, ha segnato un passo positivo importante in termini di approccio alla gara. Lo stesso mister Luca Leoni a fine incontro commenta: “Nonostante la sconfitta, contro una squadra davvero ben attrezzata, posso dirmi soddisfatto della prestazione del gruppo perché abbiamo retto due set con un buon ritmo concedendo agli avversari solo alcune nostre ingenuità. Siamo calati nella terza frazione di gara ma quello che conta è l’aver dimostrato che in termini di gioco e grinta meritiamo pienamente la categoria. Ai ragazzi in settimana avevo chiesto, proprio, questo e loro lo hanno dimostrato”.

Serie C: La quarta di campionato regala una bella vittoria al quinto set alla classe più giovane dell’Accademia impegnata nel massimo campionato regionale. Infatti, sabato 11 Dicembre a Francavilla Fontana, la selezione U17 gialloblù ha vestito i panni della corsara e strappato 2 punti ai padroni di casa: 2-3 (28-26/25-21/16-25/25-14/15-11).

Un risultato che non esalta mister Leoni il quale, sempre molto attento ad analizzare le partite, in merito alla vittoria chiosa: “Vincere è sicuramente bello è fa anche bene ma in questo progetto di volley giovanile non basta perché è tutto analizzato in chiave Accademia. Proprio sotto l’aspetto della crescita con questo gruppo dobbiamo lavorare ancora tanto per migliorare alcune dinamiche di gioco”.

Le prossime di campionato:

Serie B: Sabato 18/12, ore 16:30, Mater-Area Brutia Volley Team, presso Pala Grotte;
Serie C: Domenica 19/12, ore 16:30, Mater-Mesagne, presso Casa Mater.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter