news

Stop ai campionati per la Mater. La FIPAV sospende tutta l’attività agonistica.

Stagione agonistica temporaneamente sospesa per la Materdominivolley.it Castellana Grotte, società impegnata nella valorizzazione del settore giovanile, che nel pieno dell’ondata Covid in corso si vede costretta a riprogrammare tutte le partite in calendario dei quattro maggiori campionati a cui è iscritta.

Con i campionati giovanili già interrotti dalla FIPAV da inizio anno fino al 23 Gennaio e con l’intento dichiarato dall’organo federale di monitorare ulteriormente l’impatto dell’aumento dei contagi sulla pratica sportiva, la sospensione attesa dell’attività agonistica per le serie B e C è puntualmente arrivata con la disposizione federale che ha sospeso le competizioni per due giornate.

In questo arco di tempo come da circolare FIPAV sono sospese le amichevoli e l’attività torneistica, mentre le società potranno continuare ad allenarsi regolarmente, sempre nel rispetto dei protocolli federali vigenti.  

Pertanto, partendo dalla serie B per la Mater oltre alla 12esima (in trasferta contro la capolista Leverano) e 13esima giornata (in casa contro il fanalino di coda Taviano) c’è ancora da recuperare la 11esima (ultima del girone andata) programmata per giovedì 13 Gennaio contro Galatone e rinviata, a data da destinarsi, per positività di un atleta avversario. Discorso analogo per la serie C ferma alla quinta giornata disputata lo scorso 19 Dicembre.

In ragione di quanto disposto si dovrebbe scendere in campo, con tutte le cautele del caso, nell’ultimo week end del corrente mese per dare poi seguito ad una maratona di incontri infrasettimanali che impegnerà l’accademia del volley pugliese in una girandola di numerose gare di recupero considerando oltre al settore giovanile, U17 e U19, i campionati di categoria a cui, tra l’altro, la Mater partecipa le stesse selezioni under. “Condivido pienamente – commenta Luca Leoni coordinatore tecnico della Mater – la linea prudenziale della FIPAV mirata a tutelare la salute dei giocatori contenendo i contagi. Per quanto ci riguarda, siamo sereni, approfitteremo di questo periodo per intensificare gli allenamenti anche nel fine settimana e focalizzare il lavoro su alcuni dettagli tecnici fondamentali per le dinamiche di gioco. L’obiettivo è quello di farci trovare pronti per la ripresa della stagione perché faremo fronte alle numerose partite di recupero che si susseguiranno, non sarà facile ma è una sfida che farà crescere i ragazzi”.      

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter