news

Serie B: Vittoria di misura sul Grottaglie, bottino da 2 punti.

Materdominivolley.it Castellana Grotte corsara nella 19esima giornata del campionato nazionale di serie B (girone L) espugna in rimonta l’ostico campo del Grottaglie e fa bottino di 2 punti. Al Pala Campitelli, nella sfida domenicale del 6 Marzo, è così finita 2-3 (25-19; 25-18; 20-25; 19-25; 13-15). La giovane selezione U19 dell’accademia del volley pugliese incamera, quindi, una brillante prestazione e mette a segno la 5 vittoria stagionale. Un risultato ancor più prezioso perché conquistato contro una formazione sontuosa a referto con: Balestra, palleggiatore di grande esperienza e carriera, Giosa, al centro (ex con 2 stagioni con la Mater 2014-2016), Ristani, (opposto della foresteria dell’academy, classe 2000, di Massafra, autore, tra l’altro, della storica vittoria castellanese in Junior League nel 2018) senza ovviamente dimenticare il capitano di casa, il fuoriclasse azzurro, Matej Cernic (medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004) un lusso per la categoria.

Il tabellino dell’incontro:

Volley Club Grottaglie: Ristani 20, Bartuccio 1, Buccoliero 7, Balestra 3, Strada 17, Giosa 5, Carlucci 3, Cernic 13, De Sarlo (L). A disp: Spagnulo, Epifani. All. Spinosa

Matervolley: Galiano 10, Lorusso, Carta 15, Cofano 29 (top scorer), Fanizza 1, Ciccolella 9, Carcagnì, Guadagnini 10, Susco L. (L), Luzzi (L). A disp: Susco A., Balestra, Bux, Reale. All. Leoni

Serie C: Non riesce l’impresa ai giovanissimi della massima categoria regionale che sabato sul campo rovente del Leporano contro la Vibrotek VTT Volley è andata sotto 0-3 (25-18; 28-26; 25-20). Sfida meritata dai padroni di casa seconda forza del torneo a quota 24 staccati di 6 punti dalla prima della classe Mesagne. La classe U17 della Mater ha quindi semplicemente pagato il gap d’esperienza contro una formazione meglio attrezzata. Rimane l’ottimo secondo set combattuto e la determinazione dei ragazzi di Luca Leoni che comunque non hanno demeritato.


A chiusura del fine settimana, Leoni, commenta: “Per quanto riguarda la serie B sono molto soddisfatto di questa prestazione, soprattutto perché conquistata in rimonta e con carattere contro avversari di grande spessore. Su tutti Cernic, un campione puro che non ha risparmiato colpi di gran classe. Siamo partiti contratti ed abbiamo concesso tanto nei primi due set, dobbiamo migliorare nell’approccio. Tornando al risultato finale: vincere è bello e fa bene ma riprendiamo subito con l’attività in palestra, c’è tanto ancora da lavorare! Per la serie C, invece, nonostante la sconfitta, non posso considerarmi deluso perchè si sono, comunque, visti in campo importanti spunti su cui intensificare gli allenamenti in vista del nostro obiettivo finale!“.

Il calendario settimanale:

U19: Martedì 8, Joyvolley – Mater, ore 17;

U19: mercoledì 9, Turi -Mater, ore 18;

U15: Giovedì 10, Mater – Putignano, ore 19;
Serie B: Sabato 12, Mater – N.V.G. JoiVolley, ore 16:30 presso “Pala Grotte”;
Serie C: Domenica 13, Mater – Matera, ore 16:30 presso “Casa Mater”.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter