news

U15 la Mater sul podio nazionale

Si è conclusa oggi la sei gironi legata alle finali nazionali giovanili Crai under 15 di pallavolo maschile tenutesi a Campobasso. La Matedominivolley.it Castellana Grotte sigilla così la competizione con la medaglia di bronzo mentre ad alzare lo scudetto sono i marchigiani della Lube Civitanova che fanno propria la finalissima per 3-0 ai danni del Volley Montichiari.

Come da protocollo l’ultimo atto della competizione è stato anticipato dalla finalina per il terzo posto vinta con merito dal club del presidente Michele Miccolis che ha sconfitto per 3-1 il 6+1 dell’Anderlini Modena. L’accademia del volley giovanile di Puglia saluta così il torneo molisano sul podio tra le più forti d’Italia realizzando un percorso che ha portato la selezione gialloblù di mister Luca Leoni a distinguersi per aver condotto con perfezione la fase a gironi (3 vittorie su tre 3 gare nel “pool G”) a cui è seguito il successo ai quarti contro i lombardi del Volley Gonzaga Milano. Infine, all’inciampo ai quarti contro i modenesi (3-0) è subentrata la grinta motivazionale per occupare la terza piazza.   

A fine gara il presidente Miccolis commenta: “Siamo davvero felici per quest’altro trofeo che rende ancora più preziosa una stagione già eccezionale con lo scudetto tricolore under 19. La selezione più giovane della nostra scuola di pallavolo ha così concluso il proprio percorso stagionale con un risultato davvero prestigioso, infatti, la finale è stata giocata tra club blasonati di alto livello. La soddisfazione arriva anche dall’aver espresso un’ottima pallavolo e per questo mi complimento con lo staff tecnico”.

Ecco le dichiarazioni del tecnico Leoni: “Abbiamo concluso quest’esperienza nel miglior modo possibile conquistando un podio che non è stato per nulla scontato, peccato in semifinale per qualche acciacco fisico che ci ha messo in difficoltà ma nel complesso siamo stati bravi e faccio i complimenti a questo squadra giovanissima. Il nostro obiettivo principale è la crescita del gruppo e siamo riusciti a centrarlo pienamente”.

Seguono le parole di Simona Rizzi team manager in Casa Mater: “Concludiamo questo percorso stagionale con un altro trofeo da portare a Castellana Grotte a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto da tutta la famiglia gialloblù! E’ stata una stagione intensa ed emozionate ed abbiamo dato il massimo e per questo sono felicissima!”.

I risultati delle finali:

Finale 7-8° posto
Invicta Volley Ball-Pall. Gonzaga Giovani: 0-3 (19-25, 22-25, 18-25).

Finale 5-6° posto
Diavoli Rosa MB-Pallavolo Padova 3-2 (21-25, 23-25, 25-17, 25-18, 15-11).

Finale 3-4° posto
Scuola di Pall. Anderlini-Mater 1-3 (20-25, 30-28, 18-25, 19-25).

Finale 1-2° posto
Cucine Lube Civitanova-Volley Montichiari 3-0 (27-25, 25-19, 25-15).

LA CLASSIFICA FINALE:

1) Lube Civitanova; 2) Volley Montichiari; 3) Mater; 4) Anderlini Modena; 5) Diavoli Rosa Monza Brugherio; 6) 
Pallavolo Padova; 7) Gonzaga Giovani; 8) Invicta Volleyball; 9) Volley Treviso; 10) 
Cuneo Sport; 11) Naturasì Gupe Volley; 12) Marino Pallavolo; 13) Colombo Genova; 
14) Omi-Fer Franco Tigano; 15) Volley Meta; 16) Roomy Saturnia; 17) Ssv Bruneck, 
Sir Perugia, Trentino Volley e Duemia 12; 21) Fox Volley, Impavida Ortona, Volley 
Prato e You Energy Volley; 25) Cus Cagliari, Pallavolo Isernia, Volley Ruffano 
Alessano e Don Michele Botta. 

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter